Siti d’interesse nei dintorni delle Terme Ptuj - Sava Hotels & Resorts
Prenota
Show menu

Siti d’interesse nei dintorni delle Terme Ptuj

Ptuj, la città più antica della Slovenia, e i suoi dintorni

Ptuj è la città più antica della Slovenia. Duemila anni fa, al tempo dei Romani, Poetovio era una grande città piena di vita con circa 30.000 abitanti. E altrettanto piena di vita è oggi l'acqua termale che è stata scoperta sulla riva sinistra del fiume Drava, che abbraccia la cittadina di Ptuj. Dravus, l'energia del fiume Drava, portava via tutto ciò che era negativo, nei santuari del dio Mitra si poteva ritrovare l'equilibrio naturale, e il Kurent era il protettore della serenità della vita. E proprio di ciò i guerrieri moderni hanno bisogno per superare le sfide di ogni giorno sia in campo lavorativo che nella vita privata. Ritroveranno l'entusiasmo per nuove vittorie attraverso il relax unico delle sorgenti termali di Ptuj, nella rigenerazione del corpo e nel piacere dei vini pregiati delle colline locali.

Gite nei dintorni

  • Ptuj, scrigno di tesori millenari
    Ptuj, la città più antica della Slovenia, vanta una ricca eredità storica. La maggior parte del centro della cittadina è tutelata come monumento storico. Fate una passeggiata sulle rive del Lago di Ptuj e per le vie del centro storico, salite sul castello di Ptuj e scoprite il bellissimo panorama. Dalle terme si può arrivare in città a piedi o con l'autobus urbano, che si ferma anche alle terme.
  • Il castello di Ptuj
    Sulla collina sopra il centro storico si trova il maestoso castello fortificato con una splendida vista sui dintorni e sul Lago di Ptuj. Nel castello potete ammirare le stanze sontuosamente arredate, la mobilia dei tempi feudali, le maschere carnevalesche, la collezione di armi e strumenti musicali e inoltre la galleria del castello.
  • L’azienda vinicola di Ptuj
    L'azienda vinicola di Ptuj, con una tradizione di oltre 700 anni, è considerata la più antica della Slovenia. Nell'archivio storico si trova anche il vino più antico, chiamato Zlata trta (vite d'oro), del 1917. La cantina dispone di effetti sonori e luminosi che si intrecciano con le figure intagliate sulle botti di legno.
  • La zona vitivinicola delle Haloze
    L'area di Ptuj ha una tradizione pluriennale nella viticoltura. Le Haloze sono una terra di colline variegate. A sud, oltre il fiume Dravinja, si estendono ripidi colli dove i nostri ospiti potranno trovare Donačna Gora e il Boč, due mete escursionistiche molto amate. Sulla strada Ptuj-Zavrč, su una maestosa roccia sopra il fiume Drava, si erge il castello di Borl.
  • Le Slovenske Gorice
    Le Slovenske Gorice, una regione vinicola collinare tra i fiumi Mura e Drava, sono attraversate da numerose vie tematiche, piste ciclabili e sentieri escursionistici. Il viaggio attraverso questi luoghi è reso ancora più interessante dalle numerose chiesette, mentre i tanti agriturismi vi invitano a fermarvi per un pranzo casereccio e una degustazione dei vini locali.
  • Il Kurentovanje (il carnevale con i Kurent)
    Il Kurentovanje è la più grande manifestazione carnevalesca organizzata in Slovenia e nell'Europa centrale. Tipicamente inizia con la Candelora, il 2 febbraio, e dura fino a Martedì Grasso. In questo periodo a Ptuj e nei dintorni regnano le maschere. Il culmine della festa si raggiunge la domenica di Carnevale, con la tradizionale parata carnevalesca internazionale.
  • Una visita al laboratorio del Kurent a Spuhlja
    Il Kurent è la maschera più amata della zona di Ptuj. La tradizione di produrre oggetti legati al Kurent viene tramandata di generazione in generazione dalla famiglia Klinc a Spuhlja, vicino a Ptuj. I Kurent vengono creati nel “laboratorio del Kurent” dalle mani del rinomato maestro Marko Klinc.
  • I Giochi Romani
    Durante i Giochi Romani, che hanno luogo a Ptuj nella seconda metà di agosto, vi presentiamo gli usi e costumi risalenti all'anno 69, quando nell'accampamento romano allora presente nell'area di Ptuj si tenne il raduno dei generali delle legioni danubiane. Attraverso rappresentazioni si rievocano le storie di vita di personaggi illustri, soldati, persone libere e schiavi.
  • Un patrimonio mistico
    Nei dintorni di Ptuj potete rivivere l'avventura medievale della ricerca del Santo Graal e dei tesori nascosti del cavaliere Parsifal o visitare qualcuno degli antichi santuari del dio Mitra, la montagna mistica Ptujska Gora oppure il tempio di Giove sulla collina del Castello. Si dice che tutti questi siano luoghi speciali, caratterizzati da una grande armonia di equilibri.
  • Il mare di Ptuj (Ranca)
    Per chi ama la vita attiva è d'obbligo una visita al centro sportivo-ricreativo Ranca, raggiungibile da Ptuj a piedi o in bicicletta. Gli amanti del ciclismo e della corsa possono sfruttare la pista, affascinante e ben curata, che si snoda attorno al Lago di Ptuj. Nella stagione estiva sul lago è disponibile anche una ricca offerta di sport acquatici.
  • Il parco naturale Šturmovci
    Nel corso delle vostre passeggiate attorno al Lago di Ptuj visitate anche il parco naturale Šturmovec, dove vi sorprenderà un mondo completamente diverso: ghiaia, secche, foreste alluvionali e splendidi prati con alberi radi che ricordano i curatissimi parchi dei castelli.
  • Ptujska Gora
    Ptujska Gora è un villaggio costruito intorno alla sua piazza e alla maestosa chiesa gotica, che si trova in cima ad una collina ed è visibile da lontano. Per il bel panorama sulla pianura Dravsko Polje e sulla zona collinare delle Haloze è una meta molto amata da escursionisti e ciclisti.
  • Il Pohorje di Maribor
    Sul Pohorje di Maribor, il più grande centro sciistico della Slovenia, si può salire usando la funivia e godendo così dei magnifici panorami. D'estate il Pohorje vi invita a provare il Bike Park, la pista di slittino estiva e vari percorsi escursionistici. Inoltre è possibile andare alla scoperta del Pohorje anche a cavallo.
  • Il castello di Vurberk con il parco avventura
    Vicino a Ptuj visitate i resti del misterioso castello di Vurberk e riempitevi di energia curativa nei numerosi punti energetici presenti nei suoi dintorni. Nelle immediate vicinanze si trova anche il parco avventura Vurberk: per gli appassionati di arrampicata e per gli amanti dell’adrenalina sugli alberi sono state preparate tre piste con diversi gradi di difficoltà.
  • La foresta di Cappuccetto Rosso
    Intraprendete un'avventura con tutta la famiglia nella foresta di Cappuccetto Rosso (Mohorkova Graba). Nelle fiabesche casette immerse nella natura potrete rivivere le scene di diverse fiabe famose. Le casette degli eroi delle fiabe si possono visitare dal venerdì alla domenica.
  • Il museo di Puch
    Gli appassionati di motori antichi possono visitare il museo in cui sono esposti numerosi modelli dell'inventore Johann Puch (in sloveno Janez Puh), l'uomo che ha costruito le basi che oggi consentono le evoluzioni dei vari Rossi e Lorenzo. Durante la prima guerra mondiale ha costruito la famosa motocicletta che porta il suo nome e un'automobile di straordinaria affidabilità.

I resti della millenaria storia di Ptuj

Intorno a Ptuj sono stati scoperti diversi santuari dedicati al dio Mitra. Si pensa che accanto alle antiche pietre sacrificali sia più facile entrare in contatto con le proprie energie interiori, da cui è possibile trarre tutta la forza necessaria per vincere lo stress quotidiano. Ma potete cercare l'energia interiore anche accanto al fiume Drava, la cui energia misteriosa, detta Dravus, secondo la leggenda porta via tutto ciò che è negativo. Mentre passeggiate guardate la strada ai vostri piedi, potreste trovare qualche moneta d'oro: da qualche parte nei dintorni di Ptuj si dice infatti che sia sepolto il tesoro di Attila, grande capo degli Unni, accanto alla sua tomba!

Perché iscriversi alla newsletter?

Scoprite prima di tutti le promozioni più recenti.
Approfittate della nostra offerta speciale e date più valore al vostro denaro.
Tenetevi sempre informati sulle novità e sui nostri eventi.
Approfittate di numerosissimi altri vantaggi.