Koledar - 10 aprile 2024 - Sava Hotels & Resorts
Show menu

Koledar - 10 aprile 2024

Aprile 2024
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     
       
Maggio 2024
LuMaMeGiVeSaDo
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
       
Giugno 2024
LuMaMeGiVeSaDo
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
       
Luglio 2024
LuMaMeGiVeSaDo
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
       

<p>Provate le praline dei nostri pasticceri contenute nella cosiddetta “Škatlici dobrega”, una "scatola delle bontà" che racchiude praline con semi di zucca, praline con noci e praline con amarene.</p>

Attività ed eventi dedicati agli ospiti

<p>Ad attendere gli ospiti ci saranno varie <strong>attività sportive</strong>, dall'acquagym alla camminata nordica, dalla ginnastica alla corsa con la direttrice dell'albergo. Organizziamo inoltre anche numerose <strong>escursioni</strong>, per permettervi di scoprire l'area circostante e la sua cucina, ma potrete partecipare anche alle nostre divertenti <strong>attività organizzate</strong>. Potrete rilassarvi <strong>al suono dei gong</strong> o con un <strong>romantico bagno notturno</strong>.<o:p></o:p></p>

<div>Creativi o ricercatori? Avventurieri o adrenalinici? Per ognuno di voi abbiamo qualche consiglio su cosa fare e come farvi stare bene! Spesso vengono organizzate</div><div>numerose gite: per informazioni più dettagliate, rivolgetevi al personale alle reception oppure ai nostri animatori che saranno lieti di fornirvi tutte le informazioni utili.</div>

Digiuno di Natale

<p>Nel Prekmurje si era soliti digiunare fino al 24 dicembre e poi festeggiare il Natale degustando una zuppa di piselli, la "šklojce" (frutta secca), patate, una purea di grano saraceno, "makove posolanke" con miele e "repnjače". </p>

Un bicchiere di “palinka”

<p>Non si beveva vino, ma, in compenso, ci si concedeva un bicchiere di “palinka”. </p>

I crauti erano d'obbligo

<p>A Natale nelle case del Prekmurje si cucinavano tutte le bontà disponibili, compreso il pollame, ma in tavola non dovevano mai mancare i crauti.</p>

Colazione al buio

<p></p><p>L'ultimo giorno dell'anno era dedicato alle pulizie e, anche in cucina, si era soliti mangiare le rimanenze del giorno precedente. Inoltre, la mattina del 31 dicembre si faceva la colazione al buio, il che era di buon auspicio per essere intelligenti tutto l'anno.</p><p></p>

Pollame no, maiale sì

<p>Gli abitanti locali evitavano il pollame in quanto credevano che le »galline tirassero fuori gli artigli per restituire i graffi«, ovvero che sarebbero potuti andare in rovina. Per questo motivo, mangiavano la carne di maiale, per la precisione la testa di maiale con i cavoli, dato che »il maiale grufola con il grugno in avanti«, il che era auspicio di prosperità economica.</p>

Krispan per l'acqua salubre

<p></p><p>Un'usanza molto antica prevedeva di abbellire un ramo dell'abete di Capodanno, chiamato “korina” o “krispan”, con delle cartine colorate e di appenderlo vicino a una sorgente. In questo modo gli abitanti del Prekmurje rendevano omaggio all'acqua, “assicurandosi” un approvvigionamento idrico salubre anche nell'anno successivo.</p><p></p>

Siete curiosi, attivi o amanti della natura<b>? </b>Creativi o ricercatori? Avventurieri o adrenalinici? Per ognuno di voi abbiamo qualche consiglio su cosa fare e come farvi stare bene!<p><b></b></p>

Perché iscriversi alla newsletter?

Scoprite prima di tutti le promozioni più recenti.
Approfittate della nostra offerta speciale e date più valore al vostro denaro.
Tenetevi sempre informati sulle novità e sui nostri eventi.
Inscriviti

*Con la conferma dell'iscrizione si iscrive per ricevere le comunicazioni generali relative alle novità e all’offerta di Sava Hotels & Resorts (Sava Turizem d.d.). Può cancellarsi dalla ricezione delle comunicazioni in qualsiasi momento, seguendo le istruzioni nel messaggio inviato.
Per maggiori informazioni, può consultare la nostra pagina web Protezione dei dati personali.